loading
loading
Archi all'Opera
Archi all'Opera

Chi siamo

Il quintetto “Archi all’opera” nasce da una stretta collaborazione tra componenti dell’Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova i quali  decidono di aprire un nuovo capitolo della loro vita artistica dando vita a questo quintetto  di strumenti ad arco, ponendosi come  obiettivo la divulgazione della musica classica,……… ma non solo!

 

Il repertorio, molto vasto e in continuo ampliamento, comprende i migliori  brani appartenenti a diversi periodi storici: dal rinascimento al ‘900, passando per il Barocco, il neoclassicismo e il Romanticismo per arrivare ai giorni nostri con diversi arrangiamenti di musica moderna,

a tale scopo il quintetto può avvalersi della valida collaborazione di voci liriche soliste, mimi e ballerini per rendere ancora più interessante ed accattivante lo spettacolo proposto.

I brani eseguiti  vengono presentati ciascuno con una brevissima  storia del brano stesso o del compositore in modo che il pubblico rimanga coinvolto e quindi  riesca ad apprezzarne meglio la straordinaria bellezza.

Il Quintetto “Archi all’Opera” ha svolto numerosi concerti in vari ambiti che spaziano dal Teatro Carlo Felice a diverse  sale d’ascolto, chiese, scuole , musei, ambasciate ottenendo sempre un ottimo successo  di pubblico e di critica.

 

“Archi all’Opera”  è formato da:                                             

sommatiPier Domenico Sommati –Violino- Si è diplomato presso il Conservatorio “P. Mascagni” sotto la guida del M° Sergio Dei. In seguito si è perfezionato con i Maestri Renato Zanettovich, Stefan Gheorghiu e Pavel Vernikov per il violino e con il Trio di Trieste, Riccardo Brengola, Piero Farulli e Norbert Brainin per la musica da Camera. Dal 1992 è membro dell’Orchestra del Teatro ‘Carlo Felice’ di Genova, dove ricopre il ruolo di spalla dei secondi violini. Ha collaborato con varie istituzioni nel ruolo di spalla dei primi violini, in repertori sinfonici, lirici e cameristici. Nel 1991 riceve il Diploma d’Onore per la Musica da Camera all’Accademia Chigiana di Siena. Nel 1995 incide per la casa discografica Dynamic un Cd di musiche inedite di Paganini, in trio d’archi. Svolge un’intensa attività cameristica

 

ferrariMarco Ferrari ­­– Violino- Nato a Genova si è diplomato brillantemente in violino al conservatorio al A. Vivaldi di Alessandria sotto la guida dei maestri Carmela Verso, Joseph Levin.Successivamente si è perfezionato ai corsi internazionali di Portogruaro con i maestri P.Vernikov, M.Peskanov. Ha svolto intensa attività concertistica sia come solista che in formazioni cameristiche ed orchestrali con repertorio lirico/sinfonico, contemporaneo e jazz, partecipando a tournèes in Italia, Francia, Svizzera, Germania, Brasile, India. Dal 1998 ricopre stabilmente il ruolo di violino di fila nell’Orchestra della fondazione Teatro Carlo Felice di Genova.

 

  

franceseGiuseppe Francese  Diplomato in violino e viola con il massimo dei voti presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, prosegue gli studi di viola presso l’Accademia W. Stauffer di Cremona sotto la guida di Bruno Giuranna, l’Accademia di Alto perfezionamento del Teatro alla Scala e della Fondazione Arturo Toscanini di Parma e si diploma col massimo dei voti presso la Musikhochschule di Aachen-Koln con Massimo Paris. Vincitore del concorso per viola lavora dal 2004 alle dipendenze del Teatro Carlo Felice di Genova, ha collaborato con l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, il Teatro La Fenice di Venezia, lo Staatstheater di Saarbrucken (Germania), l’Orchestra del Governo di Macao (Cina) e in qualità di prima viola presso il Teatro Lirico di Cagliari e la Fondazione Arturo Toscanini di Parma.
Dottore in Legge si laurea con tesi in Diritto Amministrativo “Le Fondazioni Lirico-sinfoniche”.

 

 

glavinaGiulio Glavina – Violoncello- Diplomato al conservatorio N. Paganini di Genova, primo violoncello presso l’Orchestra Giovanile Italiana nella tournèe europea del 1987 ha suonato nei più importanti teatri Ha effetuato un’intensa attività concertistica come solista in numerosi festival internazionali e teatri di tradizione. Nel 1993 ha superato l’esame di ammissione all’Accademia Nazionale di Santa Cecilia. Nel 1997 ha eseguito per il poeta Hobsbawn la suite per cello e jazz piano trio di C. Bolling al teatro Carlo Felice. Ha al suo attivo diverse registrazioni per conto della Rai e ha inciso in prima esecuzione mondiale la sonata per violoncello e pianoforte di Bruno Bettinelli (Rusty records Milano). E’ membro dell’Orchestra del teatro Carlo Felice di Genova.

 

venialiElio Veniali – Contrabbasso- Primo contrabbasso nell’Orchestra del Teatro Carlo Felice di Genova. Diplomato al conservatorio A. Vivaldi di Alessandria, vincitore di vari concorsi: Orchestra Sinfonica Rai Roma, Orchestra del Teatro dell’Opera G.Verdi di Trieste, Orchestra del Teatro dell’Opera ,Carlo Felice di Genova. Docente per oltre un decennio al Conservatorio di Torino (sez. di Cuneo)). Ha collaborato  con  i più importanti enti lirici ed istituzioni musicali italiane ed estere partecipando ad eventi di rilievo (tra cui tournèe in Cina con Luciano Pavarotti, concerto dei tre tenori Domingo-Carreras-Pavarotti a Modena, tetralogia Wagneriana in Tunisia) con direttori di fama mondiale (James Levine, Lorin Maazel, Carlo Maria Giulini, Gorge Pretres .